Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

La Terapia Cognitivo Comportamentale rappresenta un modello di intervento psicoterapico, basato su evidenze scientifiche, volto a trattare i disturbi psichici attraverso l’identificazione e la modificazione dei comportamenti disadattivi. Per raggiungere tale obiettivo è fondamentale riconoscere i pensieri disfunzionali e le emozioni disregolate che sottendono il comportamento problematico. La TCC è una terapia direttiva, che richiede la partecipazione attiva della persona nel cambiamento del comportamento disadattivo. Attraverso il potenziamento di abilità di fronteggiamento delle situazioni di crisi, la persona impara strategie efficaci volte alla riduzione/eliminazione del sintomo e alla modifica del comportamento, per il raggiungimento di uno stato di benessere e salute mentale.